Bioclock

È un terminale per il controllo biometrico degli accessi alle aree fisiche riservate, che basa il suo funzionamento sul riconoscimento delle impronte digitali. Estremamente potente e versatile, il Bioclock è applicabile in tutti i casi in cui sia richiesto un alto grado di affidabilità nell’identificazione degli utenti. Il Bioclock è in grado di gestire fino a 20.000 utenti utilizzando un collegamento alla rete LAN (opzionalmente anche Wi-FI) e può essere calato sia in realtà industriali che in enti di ricerca, Pubblica Amministrazione. Per l’identificazione biometrica è presente uno scanner ottico ad alta risoluzione, garantendo la massima qualità. Per la lettura della smart card è stato integrato un lettore a contatti in grado di gestire tanto memory card quanto smart card crittografiche dell’ultima generazione. Sono inoltre previsti dei tasti funzione da associare ad eventuali specifiche attività del sistema. Il terminale si collega direttamente alla Local Area Network e si alimenta direttamente dalla rete, inoltre ha una batteria interna.

Anno: ~ Cliente: ~ Sezione: